Skip to content
Io Carrozziere
High-Build Filler, il BOTOX degli stucchi

Spesso capita in carrozzeria di trovarsi nella condizione in cui materiali diversi hanno assorbimenti diversi e possono evidenziare dopo la verniciatura ombre e aloni, oppure possono esserci graffi e irregolarità. 

La situazione classica che ci si trova davanti è: lamiera scoperta, stucco carteggiato, vecchia lamiera carteggiata.

Serve un prodotto che uniformi, eviti i cali e prevenga la formazione di isole intorno alla riparazione che si sta effettuando sulla carrozzeria, di qualunque parte poco estesa si tratti: parafango, paraurti, portiere, cofano, pannelli. 

I laboratori Ricerca e Sviluppo Innotec hanno sviluppato la soluzione: High Build Filler

Leggi l’articolo completo