Skip to content
Auto d'epoca

Le auto d’epoca: protagoniste di fiere (si pensi a “Auto e Moto d’epoca” a Padova) , programmi TV (con una fioritura di veri e propri canali tematici), giornali di settore. 

Sono considerate addirittura un bene rifugio dai fondi internazionali di investimento!

Per le carrozzerie le auto d’epoca, soprattutto quelle più recenti, possono essere un buon affare per riempire i vuoti produttivi e creare una cerchia di clienti facoltosi e pronti a spendere.

Si pensi al ritorno di lavoro che un’auto da restaurare può generare. 

Mettendo a disposizione la propria competenza tecnica e i propri prodotti di alta tecnologia, la carrozzeria può diventare il punto di riferimento di quei clienti che si vogliono avvicinare al mondo dell’auto vintage, siano essi appassionati veri (quelle nelle cui vene scorre benzina) siano essi persone con conoscenza pressoché nulla. 

A tale proposito è utile saper inquadrare un’auto in base al periodo di produzione: in Italia per essere classificata d’epoca una vettura deve aver compiuto 20 anni di età. Dopo tale traguardo le automobili godono di tariffe agevolate per le polizze assicurative e di un notevole sgravio fiscale sul bollo.

Dopo i 30 anni una macchina diventa di interesse storico e le agevolazioni fiscali aumentano. 

In base al periodo di produzione, i veicoli d’epoca sono suddivisibili in 6 gruppi:

antique quelli prodotti fino al 1904

veteran quelli costruiti fino al 1918

vintage quelli costruiti tra il 1919 e il 1930 

post vintage o anteguerra quelli costruiti fino al 1945

classic quelli costruiti nel periodo post bellico fino al 1971

post classic tutti quelli che hanno più di 20 anni dal 1971

Categoria a parte è quella delle instant classic, auto anche moderne che per la loro particolarità o esclusività vengono riconosciute da subito di futuro interesse collezionistico (es. Alfa Romeo 4C oppure Porsche). 

Molto successo hanno anche le youngtimer, auto che dagli anni ’80 arrivano ai primi del 2000. Evocano in chi le acquista oggi ricordi di gioventù, si trovano ancora in discreto o buono stato e non è così difficile trovarne i ricambi. 

Molte carrozzerie nostre clienti si dilettano in quello che è un vero e proprio banco di prova di manualità, precisione e, perché no, business. E hanno nei prodotti Innotec i più validi alleati per eseguire un lavoro a regola d’arte.